L’esodo da Stellantis: Tavares vuole tagliare oltre 12mila lavoratori

Cronaca Qui ECONOMIA

A tutti, sarà corrisposto un assegno mensile di importo uguale alla pensione già maturata.

Si tratta di 390 lavoratori ai quali mancano meno di cinque anni alla pensione.

L’assottigliamento dei quadri va in questa direzione: al momento Stellantis ha circa 66mila dipendenti in Italia e Tavares intende arrivare, nel giro di tre anni come dicevamo, a 54mila.

Tavares, nei mesi scorsi, era stato chiaro: «impossibile mantenere lo status quo» e per farlo intende avere le mani libere

Ieri è stato firmato l’accordo tra l’azienda, il ministero del Lavoro e tutti i sindacati ossia Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Uglm e Associazione Quadri, per gli esodi lavoratori. (Cronaca Qui)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr