EMILIA-ROMAGNA: Covid, decise restrizioni speciali per l'Imolese e alcuni comuni ravennati

EMILIA-ROMAGNA: Covid, decise restrizioni speciali per l'Imolese e alcuni comuni ravennati
Teleromagna24 INTERNO

Sospesi gli eventi e le competizioni organizzati dagli enti di promozione sportiva, così come l’attività sportiva svolta nei centri sportivi all’aperto.

Il provvedimento, sul quale domani verrà firmata una ordinanza da parte del presidente della Regione, entra in vigore da giovedì 25 febbraio e rimarrà valido fino all’11 marzo.

Resterà consentito lo svolgimento di attività sportiva solo in forma individuale ed esclusivamente all’aperto. (Teleromagna24)

La notizia riportata su altri media

Sospesi gli eventi e le competizioni organizzati dagli enti di promozione sportiva, così come l’attività sportiva svolta nei centri sportivi all’aperto. I provvedimenti introdotti sono ulteriormente restrittivi rispetto alle misure nazionali in essere per la zona arancione in cui è collocata tutta l’Emilia-Romagna da domenica 21 febbraio. (News Rimini)

Covid, 4 comuni del ravennate in zona 'arancione scuro': didattica a distanza al 100% per le scuole

Sospesi gli eventi e le competizioni organizzati dagli enti di promozione sportiva, così come l’attività sportiva svolta nei centri sportivi all’aperto. Le limitazioni. I provvedimenti introdotti sono ulteriormente restrittivi rispetto alle misure nazionali in essere per la zona arancione in cui è collocata tutta l’Emilia-Romagna da domenica 21 febbraio. (RavennaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr