Woody Allen, un Café fin troppo "illuminato" Hou Hsiao-hsien, l'assassina è da capolavoro

Il giovane Bobby (un convicente Jesse Einsenberg) va da New York a Hollywood dallo zio produttore in cerca di lavoro. Lascia la famiglia, compreso un fratello gangster. Conosce la segretaria dello zio (Kristen Stewart, non proprio al meglio), se ne ... Fonte: Il Gazzettino Il Gazzettino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....