Agenzia entrate: servizi on line 'aperti', possibile la delega a un familiare

Sky Tg24 ECONOMIA

La semplificazione riguarda in primo luogo i tutori e i curatori speciali, gli amministratori di sostegno e i genitori di figli minorenni, ma vale anche per chi vuole consentire a un parente o a un'altra persona di fiducia di accedere per proprio conto. Modello 730 precompilato 2022: è disponibile dal 23 maggio, ecco cosa bisogna sapere

Ansa. La novità è contenuta in un provvedimento del Direttore dell'Agenzia, che mira ad agevolare i contribuenti che hanno difficoltà ad accedere alle informazioni e ai servizi fiscali online tramite Spid, Carta d'identità elettronica e Carta nazionale dei servizi. (Sky Tg24 )

Su altri media

Attenzione: è possibile consultare e se necessario correggere la dichiarazione precompilata degli anni precedenti (a partire dal 2016) purché siano state inviata tramite l'applicazione web. All'interno dell'applicazione un'apposita funzione "cambia anno di dichiarazione" consente di selezionare la dichiarazione di interesse. (Gazzetta del Sud)

Roma, 23 maggio 2022 – Al via la dichiarazione dei redditi precompilata. La novità della precompilata 2002. (LA NAZIONE)

L’Agenzia delle Entrate pubblica la guida sul 730 precompilato 2022 (anno d’imposta 2021) a pochi giorni dalla data da cui si potrà accedere al modello dichiarativo. Le regole operative per il 730 precompilato 2022 sono quelle contenute nel Provvedimento Agenzia Entrate del 19 maggio 2022 (InvestireOggi.it)

Description: Guida dettagliata ai migliori casino online italiani, per scegliere quale tra quelli proposti online siano più sicuri Il sito casino Italian vi aiuta a trovare i migliori casinò online Italia sicuri e soprattutto funzionali alle vostre esigenze. (Sardegna Reporter)

La procura non può essere conferita a titolo professionale; inoltre ogni contribuente può designare un solo rappresentante e ogni persona può essere designata al massimo da tre contribuenti Le altre date importanti. (Tiscali Notizie)

Dal 31 maggio sarà possibile inviare la dichiarazione, accettandola così com'è oppure procedendo a modifiche e integrazioni. Via libera, da oggi, alla dichiarazione dei redditi precompilata. (Italia Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr