F1, GP Malesia 2016: il disastroso Vettel un capro espiatorio ideale dei mali in Ferrari

Quanta nostalgia viene pensando a poco più di un anno fa ed alla pista di Sepang (Malesia) quando Sebastian Vettel conseguì la vittoria, riportando quei tanto agognati 25 punti a Maranello dopo quasi 700 giorni. Un'impresa accompagnata dal grido “Forza ... Fonte: OA Sport OA Sport
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....