Morata in panchina anche col Crotone: che cos’ha?

Morata in panchina anche col Crotone: che cos’ha?
JMania SPORT

Insomma, può essere che il 28enne centravanti iberico sia ancora debilitato e abbia bisogno di più tempo per recuperare

Ma che cos’ha Morata che ha smesso di segnare da settimane dopo un ottimo inizio di stagione?

La coppia di attaccanti che sarà chiamata a perforare la peggiore difesa del campionato sarà dunque quella formata da Ronaldo e Kulusevski.

Nonostante sembrasse che lo stato febbrile fosse alle spalle, contro il Porto Morata è stato nuovamente male e come rivelato da mister Pirlo al termine della gara, dopo lo spezzone di gara giocato è stato colpito da un malore con svenimento. (JMania)

La notizia riportata su altre testate

Il giocatore è di proprietà dell’Atletico Madrid, e su di lui è fissato un riscatto di 45 milioni di euro. Inoltre, in caso di riscatto nel 2022, Morata andrebbe a costare 35 milioni di euro. (Stop and Goal)

Nelle ultime partite ha svolto quasi esclusivamente il ruolo di seconda punta Dunque, Alvaro Morata - anche per questioni fisiche - sarà out dai titolari per la sfida in casa contro il Crotone. (ilBianconero)

E' probabile che con il Crotone inizi la partita Kulusevski, dunque con un'altra panchina in vista per lo spagnolo. Quando era all'inizio della nuova avventura bianconera ed era vera luna di miele (ilBianconero)

Juve, attacco cercasi: Morata e Ronaldo continuano l'astinenza dal gol. Occhio a Kulusevski: in area, crea meno di Bonucci

Andrea Pirlo, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara col Crotone, ha difeso così il giovane talento bianconero Dejan Kulusevski dalle tante critiche ricevute dopo la sconfitta di Champions League col Porto Ricordiamoci che però sta facendo una buona stagione, al primo anno qui". (TUTTO mercato WEB)

Cristiano Ronaldo non segna da 347 minuti: le partite (intere) contro Porto, Napoli, Inter, 77 minuti contro la Roma. Juventus a digiuno: gli attaccanti non segnano da 979 minuti complessivi. (Juventus News 24)

I SINGOLI - Kulusevski non fa gol da 308 minuti, Morata ha portato la sua astinenza a 324 minuti. Sono quasi mille minuti in due senza trovare la via dei gol. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr