Ecco i 6 pro e contro di tè e caffè e quale dovremmo preferire fra i due

Ecco i 6 pro e contro di tè e caffè e quale dovremmo preferire fra i due
Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Ecco i 6 pro e contro di tè e caffè e quale dovremmo preferire fra i due

Secondo il “New York Times” bere fra gli 80-100 mg di caffè può rivelarsi letale in persone con una forte sensibilità cardiaca.

Effetti positivi e negativi del caffè. Innanzitutto sembra che bere caffè possa aiutare a bruciare grassi e a migliorare la circolazione sanguigna.

Uno studio giapponese su 40.000 pazienti ha dimostrato come bere tè in giuste quantità aumenti la longevità e riduca il rischio di diabete. (Proiezioni di Borsa)

Se ne è parlato anche su altre testate

Tra le principali proprietà del caffè, oltre alle conclamate capacità “energetiche”, spiccano quelle antiossidanti oltre a ridurre l’eventualità di contrarre alcune malattie, come il diabete di tipo 2. (Calcionewsweb)

Ecco 2 possibili danni permanenti alla salute assumendo più di 3 caffè al giorno, e nessuno ce lo dice. È il rovescio della medaglia quando diciamo che il caffè fa digerire e aumenta il metabolismo (Proiezioni di Borsa)

Caffeina e disturbi del ritmo cardiaco: studio smentisce il legame

Quest’ultima si può preparare davvero in pochi minuti e con ingredienti semplici, senza aggiunta di latte. Ci basterà inserire, all’interno di una ciotola, 70 grammi di caffè solubile, 160 grammi di zucchero e 200 millilitri di acqua freddissima (Proiezioni di Borsa)

Tra i partecipanti, in 17mila hanno sviluppato un problema del ritmo cardiaco durante un periodo di osservazione medio di 4,5 anni. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr