Mps, inquisiti tre pm milanesi: non indagarono su Siena, troppo morbidi verso gli ex manager

LiberoQuotidiano.it ECONOMIA

A seguito di ciò era scattata la denuncia contro i tre pm per "omissione d'atti d'ufficio" da parte di Giuseppe Bivona, manager del fondo Bluebell Parteners che aveva chiesto anche l'intervento della Consob.

Si è, infatti, perso il conto dei pm attualmente sotto indagine.

Uno dei primi ad essere finito sotto procedimento è Francesco Greco, il capo dei pm, accusato di "omissione d'atti d'ufficio". (LiberoQuotidiano.it)

Su altri media

Altri nodi da sciogliere: il marchio Mps, la direzione centrale della banca, gli esuberi, le filiali del sud Giuseppe Mussari – Finita l’epoca di De Bustis si apre quella di Giuseppe Mussari presidente della banca dal 2006 al 2012. (RadioSienaTv)

“Non c'è fretta di svendere Mps", dice il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani E' l'auspicio per esempio del Pd che non nasconde la propria preoccupazione per il ‘caso Mps'. (Yahoo Finanza)

La scarsa solidità patrimoniale e il fatto che il termine d’uscita dello Stato da Mps sia fissato al 31 dicembre 2021 sono, tuttavia, fattori che non hanno presa sulle dinamiche politiche innescate dall’annuncio di Unicredit di muovere verso Mps. (Corriere della Sera)

Così ha dichiarato oggi, martedì 3 agosto, il sindaco di Siena Luigi De Mossi su Banca Mps. Mps, Luigi De Mossi: ''La politica ora risponda, non siamo al supermercato''. "Chiederò incontro al Governo: si dia modo a questa banca di poter vivere". (SienaFree.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr