Ripartono tutti i cantieri del Terzo Valico dei Giovi

Ripartono tutti i cantieri del Terzo Valico dei Giovi
Ferrovie.info INTERNO

I dipendenti possono così tornare in attività, anche con un adeguamento dei piani di sicurezza e con i riscontri forniti all’ASL.

Responsabilità, buon senso e volontà di terminare nei tempi programmati la grande e importante opera, hanno fatto il resto.

In questo modo è stato scongiurato, di fatto, un blocco prolungato dei lavori che avrebbe potuto compromettere il cronoprogramma complessivo

Ferrovie: Ripartono tutti i cantieri del Terzo Valico dei Giovi. (Ferrovie.info)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il Governatore Toti. «La realizzazione della linea ferroviaria ad alta velocità tra Genova e Milano con il completamento del Terzo Valico - prosegue Toti - è una priorità non solo per Genova e per la Liguria ma per l’intero Paese. (Il Sole 24 ORE)

Lo ha comunicato il Mims con una nota. E' quanto avevamo sollecitato al Commissario Mauceri nell'incontro del 31 agosto scorso, sottolineando come per opere così impegnative l'affidamento reciproco tra le parti dovesse rappresentare un elemento caratterizzante. (The MediTelegraph)

Terzo valico, riparte il cantiere: sarà la volta buona?

"Siamo soddisfatti per la notizia della riapertura dei cantieri di Cravasco e Castagnola del terzo valico: da giovedì i 300 lavoratori che erano stati messi in cassa integrazione torneranno a lavorare a pieno regime. (GenovaToday)

“Cgil Cisl Uil Liguria esprimono soddisfazione per la ripartenza dei lavori del terzo valico nel cantiere di Cravasco che consentirà il rientro sul cantiere di 300 lavoratori ipartono i lavori del terzo valico, grazie all'accordo siglato oggi tra il general contractor guidato da Webuild e il Consorzio Tunnel Giovi (Ctg) costituito dalle aziende Pizzarotti e Collini che definisce un percorso condiviso di superamento del contezioso. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr