EICMA 2021, le novità: NIU MQi GT EVO

EICMA 2021, le novità: NIU MQi GT EVO
Moto.it ECONOMIA

L'MQi GT EVO sarà disponibile in quattro finiture: nero opaco, grigio opaco e due nuovi colori arancione opaco e bianco opaco.

L’MQi GT EVO va veloce ed è scattante.

E’ la versione dell’MQi GT per tutti quelli che hanno davvero fretta.

L'MQi GT EVO verrà offerto a 4.999 euro, inclusi 3 anni di connettività e servizi app

L’MQi EVO passa da 0 a 60 km/h in meno di 6 secondi, mettendosi in concorrenza, non con i rivali elettrici, ma direttamente con gli scooter a benzina. (Moto.it)

La notizia riportata su altri media

Novità anche sul “ponte di comando” dove spunta un display TFT a colori, simile a quelli in dotazione all’MQi GT EVO e sulla moto RQi. L'NQi GTS sarà in vendita a 3.999 euro (Moto.it)

La velocità massima supera i 100 km/h e il motore, montato sulla ruota posteriore, da 5 kW, è alimentato da due batterie rimovibili da 72V 26Ah. Oltre alla velocità massima di 100 km/h, NIU è anche riuscita a ottenere fino a 85 km di autonomia con una singola carica. (Motociclismo.it)

Le batterie rimovibili della RQi Sport possono essere ricaricate a qualsiasi presa elettrica domestica in meno di quattro ore grazie al sistema di ricarica rapida NIU e garantiscono un'autonomia dichiarata di 110 km. (Moto.it)

EICMA 2021, le novità: NIU YQi Concept. Ibrido elettrico benzina

Difficile calcolare l'autonomia di una eBIke, ma NIU garantisce oltre 100 km con una carica Sarà collegata all'app NIU cosa che aumenterà drasticamente la sicurezza della bici sia durante la marcia che soprattutto quando verrà lasciata in sosta. (Moto.it)

NIU MQi GT EVO sarà disponibile nei colori nero opaco, grigio opaco, arancione opaco e bianco opaco. MQI GT EVO 2022. MQi GT EVO 2022 è stato completamente riprogettato sia dentro e sia fuori. (HDmotori)

"Crediamo di poter convincere gli irriducibili fan delle moto a benzina che l'elettrico è il futuro. L’YQi non è forse la novità NIU più attesa che vediamo a EICMA, ma sicuramente è la più inaspettata. (Moto.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr