Ancora un no al tampone per il covid nelle parafarmacie

Ancora un no al tampone per il covid nelle parafarmacie
LinkOristano INTERNO

Tema del ‘contendere’ la possibilità di far effettuare i tamponi rapidi per rilevare la presenza del Covid anche nelle parafarmacie.

A chiederlo è un emendamento di M5s, a prima firma Gianluca Castaldi, bocciato dai voti dei renziani e delle forze di centrodestra.

Un emendamento che, vista l’alta richiesta di test da parte dei cittadini, causata dall’aumento dei contagi, avrebbe permesso un passo avanti fondamentale. (LinkOristano)

Se ne è parlato anche su altre testate

"Paghiamo un alto costo politico come M5S, ne sono pienamente consapevole: ma lo facciamo solo e unicamente per i cittadini. Lo scrive su Facebook Alessandro Di Battista, commentando il post in cui il leader M5S Giuseppe Conte aveva criticato la bocciatura - da parte di centrodestra e Iv - dell'emendamento per il via libera ai tamponi nelle parafarmacie. (Adnkronos)

Di Battista bacchetta Conte: "Con certa gente ci governate, vi avevo avvertiti"

L’emendamento votato oggi in Commissione era stato proposto da Gianluca Castaldi del M5s «Per il Movimento non finisce qui». (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr