Patatine surgelate: le marche considerate peggiori

Ecoo ECONOMIA

Quali sono le problematiche alle quali con maggiore frequenza sono soggette le patatine surgelate (e che faremmo bene a ricordare)?

I nomi che non soddisfano i requisiti in fatto di sicurezza alimentare tra le patatine surgelate che compriamo in supermercati e discount.

Si tratta di Pam, Todis, Lidl e Findus, le cui patatine surgelate risultano essere crude

Fin troppi marchi di patatine surgelate presenti attualmente in commercio nel nostro Paese mostrano delle problematiche di vario tipo. (Ecoo)

Ne parlano anche altri media

Tenendo presente questo parametro nella 12 patatine analizzate si va da un minimo di 71 ad un massimo di 473 microgrammi per chilo (delle patatine Conad). Ora è la volta invece della patatine surgelate analizzate da un recente test italiano sui principali e più comprati marchi in vendita nei nostro store nazionali della grande distribuzione organizzata. (CheCucino.it)

Un nuovo test ha confrontato 12 marchi di patatine surgelate all’interno delle quali sono stati trovati diversi pesticidi pericolosi per la salute. Le marche prese in esame sono:. Carrefour – Patatine fritte a fiammifero speciale forno. (INRAN)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr