Pirlo: “Anti Inter? Tutte quelle dietro sono le antagoniste, noi tra queste”

Pirlo: “Anti Inter? Tutte quelle dietro sono le antagoniste, noi tra queste”
fcinter1908 SPORT

Giocare nella Juve e nel Parma sono due cose molto diverse.

Il tecnico della Juve Andrea Pirlo, ai microfoni di Sky Sport, ha parlato dopo la vittoria per 3-0 sul Crotone. "Siamo partiti un po' nervosi dopo le ultime due sconfitte.

Con noi tante squadre si chiudono, lui si sta adattando a giocare in un ruolo che non è il suo, può fare sicuramente molto di più.

Tutte quelle che stanno dietro l'Inter sono le antagoniste, noi una di quelle cercheremo di lottare fino alla fine"

Chiesa si trova meglio a destro per il suo modo di giocare, ma anche a sinistra ha fatto delle buone prestazioni. (fcinter1908)

Se ne è parlato anche su altre testate

"Bisogna cercare di muoverci meglio perché Morata non è al meglio, non è stato bene. “Eravamo partiti un po’ nervosi, forse a causa delle ultime due sconfitte. (Tuttosport)

Credo nella salvezza e ci crede anche la squadra, che in settimana si allena duramente. Non abbiamo fatto risultato quando potevamo, anche se la squadra ci ha sempre creduto". (Corriere dello Sport.it)

Pirlo: "Inter? Siamo tra le antagoniste, lotteremo fino alla fine"

Andrea Pirlo parla dopo Juventus-Crotone. Le parole di Andrea Pirlo. “Eravamo un po’ nervosi, normale sia così dopo le ultime partite in cui abbiamo raccolto poco. (Stop and Goal)

Una vittoria importante per i bianconeri, l'unico obiettivo del giorno secondo l'allenatore Andrea Pirlo: "Siamo partiti nervosi, forse frutto delle ultime due sconfitte - spiega a Sky Sport - I gol ci hanno agevolato, poi abbiamo gestito bene. (GianlucaDiMarzio.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr