Stangata sulle vacanze: benzina sfonda quota 1,6 euro

Corriere Nazionale ECONOMIA

Il prezzo della benzina sfonda quota 1,6 euro al litro, +16,6% in un anno.

“Oggi la benzina costa il 16,6% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre per il gasolio si spende il 15,6% in più – denuncia il presidente Furio Truzzi –.

Assoutenti: r ipercussioni su vacanze degli italiani, costerà caro spostarsi in auto. Nuovo record dei carburanti alla pompa, con la benzina che sfonda il tetto di 1,6 euro al litro e, secondo le rilevazioni settimanali del Mise, costa 1,605 euro ai distributori, mentre il prezzo medio del gasolio è pari a 1,464 euro/litro. (Corriere Nazionale)

Se ne è parlato anche su altre testate

“Rincari che sfruttano la ripresa degli spostamenti degli italiani e avranno effetti pesanti sulle vacanze estive, gravando sulle tasche delle famiglie che si muoveranno in auto nelle prossime settimane, senza contare le conseguenze negative sui prezzi al dettaglio, come già certificato dall’Istat con i dati sull’inflazione di maggio” – conclude Truzzi Lo denuncia Assoutenti, associazione dei consumatori specializzata nel settore dei trasporti, che lancia l’allarme sulle vacanze estive degli italiani. (Wall Street Italia)

Benzina ai massimi da due anni: a quanto è arrivato il prezzo. Non si ferma la corsa dei carburanti che rischia di pesare sul portafoglio degli italiani in viaggio per le vacanze estive. (Investing.com)

Il tattoo spunta dalla manica di una T-shirt bianca che ha abbinato ad una gonna grigia lunga e mules firmate Ferragamo. Ad oggi, Angelina Jolie ha almeno una ventina di tatuaggi: le sue più grandi fonti d’ispirazione, ha rivelato tempo fa l’attrice, sono il suo lavoro, le sue opere di carità, i suoi figli e il suo carattere da guerriera (LaPresse)

Per il gasolio si tratta invece del valore massimo raggiunto da più di un anno e quattro mesi, dal 3 febbraio 2020, quando si attestò a 1.469 euro al litro. Si tratta di un record da due anni, esattamente dal 10 giugno 2019, quando arrivò a 1,606 euro al litro. (ModenaToday)

Dopo lo stop agli Euro 0, 1, 2 e 3 si è arrivati anche a quello per gli Euro 4. Blocco auto diesel e benzina, arrivano nuove limitazioni alla circolazione: ecco la situazione nelle Regioni italiane. La possibilità di circolare liberamente diminuisce, specialmente per le vetture diesel senza filtro antiparticolato. (Centro Meteo italiano)

Prima di procedere con i rimedi, c’è chi potrebbe chiedersi come sia possibile sbagliare carburante durante il rifornimento. Tuttavia c’è ancora qualcuno che sbaglia a fare rifornimento, mettendo la benzina in un motore diesel o viceversa, vediamo i passi da seguire per rimediare. (SicurAUTO.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr