Bitcoin: hashrate tornato ai livelli di ottobre

Cryptonomist ECONOMIA

Infatti la chiusura forzata di diverse mining farm in Cina ha fatto precipitare l’hashrate del 43% dal picco di metà maggio.

È iniziato il giorno successivo al picco massimo storico di metà maggio, probabilmente a causa del calo del prezzo di bitcoin

Va però sottolineato che a metà maggio si era verificato il picco massimo storico della potenza di calcolo complessiva utilizzata per minare bitcoin, pari ad oltre 170 Ehash/s. (Cryptonomist)

La notizia riportata su altre testate

Non lasciarti spazzare via dalla volatilità, pensa a lungo termine. Nevertheless, $BTC holdings on OTC desks has reached a new local low, last seen in March 2020. (Cointelegraph Italia)

Tuttavia, il Governo di Seul sembra in una certa misura seguire la scia dell’ingombrante vicino, visto che dal prossimo settembre vigerà l’obbligo per gli investitori coreani di denunciare tutte le posizioni in criptovaluta possedute presso i trader locali. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr