Cauda (Gemelli): «Aprile mese decisivo, in estate fondamentali i comportamenti corretti»

Corriere della Sera ESTERI

«Aprile, senza volerlo caricare di troppe aspettative, sarà un mese decisivo».

A spiegare perché è Roberto Cauda, professore ordinario di Malattie infettive all’università Cattolica Campus di Roma.

Tra vaccinati e persone che hanno superato la malattia, si parla di un 15% di immuni.

Ma mette in moto migliaia di persone, implica un prima e un dopo e alla sua chiusura corrisponde un calo dei contagiati

La premessa però è che i comportamenti delle persone devono essere adeguati alla serietà del momento». (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

«La creazione di un centro vaccinale di prossimità è stata una fatica tecnica amministrativa. Il vaccino a domicilio è solo ed esclusivamente per le persone non deambulanti e non autosufficienti, i cui elenchi sono stati forniti dai medici di famiglia». (Il Reggino)

di Ettore Jorio. 06 APR - Correva l’anno 2012 allorquando ritenevo di sottolineare, su questa Rivista (10 febbraio), l’importante e imprescindibile ruolo del sistema farmacia. Una differenza sostanziale che dimostra in tutta la sua evidenza l’importanza che la farmacia, e la filiera di cui fa parte, riveste nell’assistenza pubblica. (Quotidiano Sanità)

Vi invitiamo infatti a mettere mi piace alla pagina Facebook "2 ciapetti con Federico" dove troverete anticipazioni e commenti: https://www. In trasmissione interverrà infatti il dottor Marco Mela, Direttore del Dipartimento Prevenzione – Struttura Complessa Igiene Pubblica della ASL1. (SanremoNews.it)

Nuovo allarme Covid. Dal Giappone la variante E484K resiste agli anticorpi

Il presidente, però, si riferisce al personale scolastico che ha ricevuto una dose. Il dato, però, non è preciso perché, al 2 aprile, risultava il 68% del personale con almeno una dose somministrata. (Orizzonte Scuola)

Dunque l'agenzia Reuters, che ha rimarcato come negli ultimi due mesi, 12 dei 36 pazienti Covid hanno "Sfugge agli anticorpi generati dal vaccino". (Zazoom Blog)

Il problema sta nella resistenza agli anticorpi di questo nuovo ceppo di coronavirus. L’ultima mutazione del Sars-CoV-2 è stata registrata in Giappone, nella città di Tokyo. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr