Milan, tra domani e dopodomani la decisione su Ibrahimovic col Verona

Milan, tra domani e dopodomani la decisione su Ibrahimovic col Verona
Fantacalcio ® SPORT

Con la speranza di portare almeno in panchina due pezzi da 90 come Giroud e Ibrahimovic

Milan-Verona, i piani di Pioli in attacco. Assieme a quella di Ibrahimovic, l'altra incognita nel reparto offensivo dei rossoneri riguarda Olivier Giroud: più ottimismo e più garanzie del francese, quasi fuori dal problema di lombalgia che lo aveva fermato dopo la Champions contro l'Atletico.

In ogni caso ecco Pioli contro il Verona dovrebbe andare sull'usato sicuro, confermando Rebic come vertice offensivo del suo 4-2-3-1 con Leao ancora a sinistra sulla trequarti, assieme a Diaz al centro e Saelemaekers inamovibile sulla destra. (Fantacalcio ®)

Su altri media

Una cosa che ti dirò è che Dio ha un piano per ogni singola persona sulla Terra" Il francese ha parlato delle sue scelte di carriera ai colleghi del Guardian. Un segno dal cielo. (Fcinternews.it)

"Ibra risponde presente, ma è caccia all'erede. In Italia, il nome che attira maggiori attenzioni è quello di Lorenzo Lucca, centravanti classe 2000 del Pisa (Milan News)

Gazzetta: "Ibra risponde presente, ma è caccia all'erede. Lucca il predestinato"

Spiegando anche i motivi per i quali ha rifiutato l’Inter (quando i nerazzurri lo cercavano) scegliendo di restare a Londra. Olivier Giroud, attaccante del Milan, ha parlato della sua autobiografia in un’intervista al tabloid inglese The Guardian. (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr