Blade Runner: Enhanced Edition è finalmente disponibile su PlayStation, Xbox, Switch e PC

Blade Runner: Enhanced Edition ha dovuto affrontare alcuni problemi nello sviluppo che hanno costretto al rinvio del titolo.

Blade Runner: Enhanced Edition è una revisione del classico gioco d'avventura uscito originariamente nel 1997.

L'uscita di Blade Runner: Enhanced Edition coincide quasi perfettamente con il 40° anniversario del film Blade Runner, uscito originariamente il 25 giugno 1982

La Enhanced Edition supporta anche la risoluzione 4K e i 60 fps. (Eurogamer.it)

Se ne è parlato anche su altri media

La nuova versione recupera tutti i contenuti dell'originale ma migliora le performance portandole a 60 fps oltre a incrementare la risoluzione fino a 4K (su PC, Xbox One X, PS4 Pro e verosimilmente sulle console di nuova generazione, ovvero PS5 e Xbox Series X|S) Uscito originariamente nel 1997, il gioco raccolse ampi consensi ed è diventato nel frattempo un vero e proprio cult. (Multiplayer.it)

madmoose ha raccontato che realizzare la versione GOG di Blade Runner ha richiesto molto lavoro di ingegneria inversa al team, che gli ha fruttato. Ieri è stato pubblicata la Blade Runner: Enhanced Edition, ossia la versione rimasterizzata dell'avventura di Westwood Studios, che però si è letteralmente mangiata l'altra versione restaurata del gioco, realizzata con ScummVM, disponibile da anni su GOG. (Multiplayer.it)

La versione digitale di Blade Runner: Enhanced Edition sarà venduta al prezzo di 9,29€, ma per chi volesse portarsi a casa un oggetto da collezione segnaliamo sul sito di Limited Run Games è possibile trovare edizioni scatolate speciali per PS4 e Nintendo Switch Fra le novità di questo adattamento, oltre alla compatibilità con i sistemi moderni, possiamo trovare supporto a controller moderni, sottotitoli migliorati, video cinematografici a 60 frame al secondo e miglioramenti di vario tipo all’interfaccia. (The Games Machine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr