C'è un relitto su Marte? La verità sulla foto della NASA

Amalfi Notizie SCIENZA E TECNOLOGIA

Gli alieni non hanno nulla a che fare con questo relitto che è stato fotografato sulla superficie del pianeta rosso.

Questa volta un dettaglio non è sfuggito ai più attenti osservatori, attraverso una foto che è stata diffusa direttamente dalla NASA.

Infatti al componente che si è depositato sul suolo di Marte c’è ancora attaccato il paracadute

Proprio l’agenzia spaziale in questione ha scattato la foto di quello che sembra essere un relitto sulla superficie di Marte. (Amalfi Notizie)

Su altre testate

Lo scatto realizzato recentemente dal rover Curiosity della Nasa su Marte ha scatenato una serie di teorie sui social: tra queste anche la possibilità che esista una ‘porta’ su Marte. Se lo sono domandati in molti sui social dopo che una foto scattata dal rover Curiosity della Nasa che si trova su Marte è divenuta di dominio pubblico. (NewNotizie)

NASA/JPL-Caltech/MSSS/fredk/S Atkinson pic.twitter.com/JEVWxgn93f — Stuart Atkinson (@mars_stu) May 14, 2022. La fotografia è stata scattata nei pressi dell’Aeolis Mons, una montagna alta circa 5.500 metri. (Il Riformista)

Fonte foto: NASA. La spiegazione degli esperti. In realtà, nonostante l’immagine in bianco e nero stimoli la fantasia e faccia pensare a un passaggio verso un nascondiglio marziano, altro non è che una spaccatura nella roccia. (Virgilio Notizie)

La foto è stata scattata il 7 maggio scorso durante il Sol 3466 del rover. Il paesaggio mostrato dal rover è formato da dune di sabbia antiche, che si sono cementate nel tempo, creando diversi affioramenti" (Today.it)

Si tratta quindi di un’apertura di un qualche tipo di bunker? No, è solo la forma di una roccia: il VIDEO del rover Curiosity. Non c’è nessuna porta artificiale su Marte. (Blitz quotidiano)

Studiando i resti del guscio posteriore, gli ingegneri potrebbero trovare informazioni che si riveleranno utili per la prossima grande avventura della NASA su Marte Ian Clark, che è un ingegnere che ha lavorato sul sistema di paracadute di Perseverance, ha affermato come ci sia un elemento fantascientifico nella scoperta. (Commenti Memorabili)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr