Coronavirus, 95 nuovi contagi, tra loro anche un medico udinese

Coronavirus, 95 nuovi contagi, tra loro anche un medico udinese
UdineToday INTERNO

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 4.965 tamponi molecolari sono stati rilevati 85 nuovi contagi, con una percentuale di positività dell'1,71 per cento.

Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale sono state rilevate le positività di un infermiere del Burlo di Trieste, di un medico dell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale e di un infermiere dell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina. (UdineToday)

Ne parlano anche altre fonti

TRIESTE Oggi, nercoledì 13 ottobre, in Friuli Venezia Giulia su 4.965 tamponi molecolari sono stati rilevati 85 nuovi contagi con una percentuale di positività dell'1,71%. Sono inoltre 4.483 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 10 casi (0,22%). (Il Piccolo)

I decessi complessivamente ammontano a 3.830, con la seguente suddivisione territoriale: 831 a Trieste, 2.025 a Udine, 680 a Pordenone e 294 a Gorizia. Mercoledì 13 ottobre in Friuli Venezia Giulia su 4.965 tamponi molecolari sono stati rilevati 85 nuovi contagi con una percentuale di positività dell'1,71%. (Il Messaggero Veneto)

Riccardi ha quindi spiegato che "i fondi, di origine statale, verranno messi a disposizione degli enti del servizio sanitario regionale in misura proporzionale al numero di dipendenti degli stessi e verranno poi erogati dalle singole aziende" (Il Messaggero Veneto)

Fvg, il premio agli operatori sanitari in prima linea contro il Covid

Per quanto riguarda le azioni intraprese per il recupero delle liste d’attesa, Marche, Molise, Puglia, Trento, Valle D’Aosta rimandano genericamente ad azioni previste dal decreto 104 senza mostrare altre evidenze Cittadinanzattiva ha elaborato un’indagine sulle liste d’attesa che si sono allungate a causa del Covid. (Il Friuli)

I totalmente guariti sono 109.847 (+116), i clinicamente guariti 45 e, in calo rispetto a ieri, 787 in isolamento (-13). Infine, relativamente alle strutture residenziali per anziani, si registra il contagio di un ospite a Gorizia (TriestePrima)

Riccardi ha quindi spiegato che “i fondi, di origine statale, verranno messi a disposizione degli enti del servizio sanitario regionale in misura proporzionale al numero di dipendenti degli stessi e verranno poi erogati dalle singole aziende” (Friuli Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr