Vaccini non disponibili, la programmazione potrebbe subire variazioni

Vaccini non disponibili, la programmazione potrebbe subire variazioni
Per saperne di più:
Vivere Pesaro SALUTE

Come è noto, la somministrazione della seconda dose deve essere effettuata in un range di date e in fase di vaccinazione viene indicato un appuntamento che però può subire modifiche proprio in ragione della indisponibilità di vaccini.

La programmazione in base alla diversa tipologia di utenti, si rende complessa a causa delle variazioni nelle assegnazioni da parte del Commissario Covid.

Tuttavia da sabato è previsto il ritorno a 12.000 inoculazioni al giorno”

“Tra oggi e domani( martedì )– spiega l’assessore regionale alla Sanità, Filippo Saltamartini – riusciamo a mantenere un riequilibro tra le varie aree vaste e tra prime e seconde dosi, solo riducendo le somministrazioni per le categorie protette e caregivers (prime dosi). (Vivere Pesaro)

Ne parlano anche altre testate

La Food and Drug Administration, riporta il New York Times, si sta preparando ad autorizzare l'uso del vaccino negli adolescenti dai 12 ai 15 anni. La Food and Drug Administration, riporta il New York Times, si sta preparando ad autorizzare l'uso del vaccino Pfizer-BioNTech Covid-19 negli adolescenti dai 12 ai 15 anni entro l'inizio della prossima settimana, aprendo la campagna di vaccinazione della nazione a milioni di altri americani. (Adnkronos)

Maggio si chiuderà con Pfizer che distribuirà altre 138mila dosi, data prevista della consegna il 26. Sempre Pfizer dovrebbe consegnare il giorno successivo ulteriori 139mila vaccini mentre Astrazeneca 19.500 dosi. (AndriaViva)

Colpito dalla brasiliana, "Il vaccino lo ha salvato"

Ha un lieto fine, da abbracciarsi tutti per la felicità, se solo fosse possibile, la storia del paziente anziano contagiato dalla variante brasiliana del Covid, nonostante la doppia dose di Pfizer. A breve le dimissioni. (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr