Diritti tv, Sky scrive all'Antitrust: vuole la sublicenza con Dazn

Diritti tv, Sky scrive all'Antitrust: vuole la sublicenza con Dazn
Altri dettagli:
ilmessaggero.it SPORT

Ciò che chiedono è (almeno) una collaborazione tramite sublicenza, con la titolarità dei diritti in mano a Dazn fino al termine della stagione 2023/24, ovvero quando scade il contratto.

La lotta senza esclusione di colpi non è finita, in pratica, e Sky vuole ottenere qualcosa prima della conclusione del campionato, momento in cui si concluderà anche l'istruttoria dell'Agcom nei confronti della piattaforma di streaming

Stando a quanto riporta "Il Sole 24 ore", infatti, il colosso di Rupert Murdoch avrebbe scritto all'Antitrust per favorire un intervento in suo favore. (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altri giornali

I disservizi che hanno colpito gli utenti nelle ultime settimane, secondo Sky, sarebbero la prova per dimostrare che DAZN non è in grado di offrire un servizio stabile di qualità. A riferirlo è Il Sole 24 Ore (Milan News)

Secondo quanto racconta l’edizione del Sole 24 Ore, Sky avrebbe insistito anche sugli effetti della scelta di Dazn riguardo al calcio italiano. Sky non molla sulla questione Dazn, ha inviato una lettera all’Antitrust, spinge per sottolineare la necessità d’intervenire. (SerieANews)

Sky scrive all'Antitrust per una sublicenza dei diritti di Dazn - ilNapolista

Il Sole 24 Ore spiega il contenuto della lettera: violazioni dei principi di concorrenza e misure tecnologiche inadeguate da parte di Dazn. Sky non perde le speranze di strappare a Dazn i diritti per la trasmissione delle partite di Serie A. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr