Conte: “Elezioni suppletive? Non mi sono candidato perché ho preso l’impegno di rilanciare il…

Conte: “Elezioni suppletive? Non mi sono candidato perché ho preso l’impegno di rilanciare il…
Per saperne di più:
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Ho pensato di non candidarmi alle elezioni suppletive perché in questo momento ho preso un impegno per me prioritario e cioè lavorare per il rilancio del Movimento 5 stelle”, così l’ex presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell’incontro con il premier Mario Draghi rispondendo alla domanda sulle elezioni suppletive.

“Se mi candidassi e fossi eletto mi troverei a frequentare pochissimo quell’aula per la quale ho grande rispetto“, ha aggiunto

“Per me la politica è dappertutto, nelle piazza, nei territori. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altre testate

Quindi rilancia i referendum sulla giustizia: "Non so se Pd e 5 Stelle vorranno andare fino in fondo. Per questo la Guardasigilli avrebbe detto più volte che "non è la Riforma Cartabia, ma la riforma del governo Draghi". (LiberoQuotidiano.it)

“Ho assicurato un contributo attento e costruttivo del M5S, che si era già distinto e aveva lavorato per l’accelerazione dei processi e che anche in Parlamento darà un contributo per migliorare e velocizzare i processi”. (Il Fatto Quotidiano)

Lo ha detto la ministra per la Giustizia, Marta Cartabia, alla Corte d’Appello del Tribunale di Napoli per incontrare le rappresentanze della magistratura e dell’avvocatura Se la giustizia non funziona sono a rischio anche i 200 miliardi che l’Europa ci ha assegnato con il Recovery”. (LaPresse)

Marta Cartabia a Napoli, pizza margherita da Gino Sorbillo ai Tribunali

20 luglio 2021 a. a. a. Non sono sfuggite le parole pronunciate riguardo alla riforma della Giustizia Cartabia dall'ex premier Giuseppe Conte, ora (quasi) leader incaricato del MoVimento cinquestelle. Giustizia, le dieci domande per Giuseppe Pignatone: cosa sa su Amara e le nomine delle toghe. (LiberoQuotidiano.it)

Il brano è accompagnato da un video girato a Londra e celebra il rito collettivo del calcio e il ritorno alla vita del post pandemia in un continente vaccinato, "dalle strade di Dublino a Notre Dame", come canta il leader della band irlandese nel pezzo dal sound pop ma con la chitarra marchio di fabbrica del gruppo irlandese e una spruzzata di dance, assicurata dal dj e produttore olandese. (La7)

Nel pomeriggio il ministro della Giustizia visiterà il Tribunale di Napoli Nord, che ha sede ad Aversa LA GIUSTIZIA Marta Cartabia a Napoli: tour in tre tappe per rilanciare la. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr