"Riprenditi i migranti!". BoJo fa infuriare Macron, Parigi ritira l'invito a Calais

Riprenditi i migranti!. BoJo fa infuriare Macron, Parigi ritira l'invito a Calais
Più informazioni:
L'HuffPost ESTERI

Il ministro francese dell’Interno, Gerald Darmanin, ha ritirato l’invito alla collega britannica, Priti Patel, al vertice convocato a Calais domenica per affrontare in modo congiunto la crisi dei migranti.

Il ministero dell’Interno francese ha così ritirato l’invito all’incontro interministeriale, a cui sono stati chiamati a partecipare anche Belgio, Germania, Paesi Bassi, Gran Bretagna e Commissione europea. (L'HuffPost)

Su altre testate

Parigi ha altresì promesso una "massima mobilitazione" per far fronte al problema. (Sputnik Italia)

Si sa ben poco dei migranti affogati ieri nelle acque gelide della Manica mentre a bordo del solito gommone tentavano disperatamente di raggiungere il Regno Unito. Nel frattempo, controlli o meno, i profughi continuano ad arrivare; solo quest'anno in 47mila hanno tentato la traversata (il Giornale)

L'ipocrisia dell'Europa che si sveglia solo ora

Anche perché solo questo approccio legittimerà il respingimento e il rimpatrio di chi sceglie le vie dell'illegalità. O quando sostenevano, d'intesa con il coro europeo, che i migranti recuperati davanti alla Libia dalle navi dell'operazione Sophia andavano scaricati solo sulle nostre coste e non in quelli delle varie unità responsabili dei soccorsi. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr