;

I prefetti avvertono Salvini: “Se è guerra, porti aperti”

next next
(Sezione: Interno) Come volevasi dimostrare. Se la crisi libica sfociasse in una dimensione di massa, l'Italia dovrebbe aprire i porti: lo hanno spiegato ieri i prefetti al ministro dell'Interno Matteo Salvini, sottolineando che la direttiva che li chiude emanata dal Viminale dovrebbe, nel caso, essere sospesa
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.