Il broker passato dai cabaret al business delle fialette: «Già opzionate, ma non le vendo più alla Regione»

Il broker passato dai cabaret al business delle fialette: «Già opzionate, ma non le vendo più alla Regione»
Corriere della Sera ECONOMIA

«Mi rapporto con una casa farmaceutica tra le più grandi al mondo ma non mi chieda il nome.».

Quale casa farmaceutica?

Quel che so è che la casa farmaceutica li ha opzionati e, quando io chiudo l’accordo coi governi, poi vado da loro e dico di quante fiale ho bisogno.

Però io già lavoravo per una casa farmaceutica, anche se non come broker».

Juri Gasparotti Mercoledì, ore 17«Mi creda, l’intervista proprio non la posso fare adesso. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr