Cristiano dice 99 e spaventa il Milan. Domenica il big match verità - Sportmediaset

Cristiano dice 99 e spaventa il Milan. Domenica il big match verità - Sportmediaset
Sport Mediaset SPORT

Che lotta per la Champions. di. SAVERIO GRIMALDI. Non si ferma e non si fermerà Cristiano Ronaldo.

Il Milan, già, proprio il Milan.

Ora il cammino della sua Juventus dice Milan, appunto, poi Sassuolo, Inter e Bologna a chiudere

l portoghese fa tutto in 7 minuti e "vola" al secondo posto.

Domenica prossima all'Allianz si scontreranno per un big match che promette scintille. o meglio fuori d'artificio. (Sport Mediaset)

Se ne è parlato anche su altri media

Quello, e le due reti successive, segnano il momento finora emotivamente più alto dell’esperienza juventina di CR7 Finiscono qui le analogie tra il colpo di testa con cui Cristiano Ronaldo cominciò a ribaltare l’Atletico Madrid il 12 marzo 2019 e il colpo di testa con cui ha finito di ribaltare l’Udinese ieri. (Tuttosport)

Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo ai saluti: destinazione a sorpresa. Tre punti fondamentali per inseguire un posto tra le prime quattro e strappare il pass per la prossima Champions League. (Inews24)

Doppietta che può valere 80 milioni di euro. Ci sarà stata fortuna, ma anche orgoglio e grinta per Ronaldo che l'ha risolta quando ha cominciato a giocare, a distanza di parecchio tempo, praticamente da solo (TUTTO mercato WEB)

Diffidati Juventus, ecco chi rischia di saltare la partita contro il Milan

Cos’è successo dopo il titolo vinto dai nerazzurri. Come riportato da Il Messaggero, ci sono stati assembramenti in Piazza Duomo durante la festa Scudetto dell’Inter. Festa Scudetto Inter: interviene la polizia durante i festeggiamenti. (Juventus News 24)

Nell'ultima stagione invece, sopratutto dopo la papera Champions contro il Porto, è caduto in un livello di insufficienza che alla Juventus non si vedeva dai tempi di Van Der Sar. Il suo appannamento dell'ultimo periodo ha coinciso con quello della squadra e non poteva esser altrimenti visto che la formazione di Pirlo dipende quasi in toto dalle sue giocate. (ilBianconero)

Ronaldo, Bonucci, De Ligt e McKennie sono diffidati e rischiano di saltare la prossima gara in caso di ammonizione. Per quanto riguarda il Milan, invece, Samu Castillejo dovrà scontare un turno di squalifica per il giallo contro il Benevento nel finale di gara (MilanNews24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr