Michelin Uptis, lo pneumatico senz'aria scende in strada

HDmotori ECONOMIA

Del resto, Michelin sta lavorando molto sul tema della sostenibilità anche attraverso diversi progetti.

Le prestazioni complessive risulterebbero praticamene identiche a quelle di uno pneumatico tradizionale.

Infatti, ogni anno 200 milioni di pneumatici vengono scartati prematuramente per una serie di motivi tra cui, appunto, le forature, piccoli danni e usura irregolare.

Nel 2019, Michelin aveva presentato Uptis (Unique Punctureproof Tyre System), ovvero un particolarissimo pneumatico senz’aria che prometteva di durante molto più a lungo di una soluzione "tradizionale" oltre, ovviamente, a non bucarsi. (HDmotori)

Su altre fonti

Lo pneumatico airless Michelin Uptis presentato già due anni fa, è sceso in strada per la prima volta su una Mini Electric. Quest'anno Michelin ha annunciato la sua ambizione di utilizzare materiali sostenibili al 100% in tutti i suoi pneumatici entro il 2050 (Virgilio Motori)

Sviluppiamo pneumatici che durano nel tempo, in modo che possano essere utilizzati fino al raggiungimento del limite di usura legale e poi essere ricostruiti: uno dei principali modi con cui Prinx Chengshan si assicura che siano utilizzate meno risorse. (PneusNews.it)

Grazie al nuovo e moderno design del fianco con il simbolo di Kumho integrato, il nuovo Ecsta HS52 ha un look estremamente attraente e dinamico anche da fermo. (PneusNews.it)

Per partecipare basta scegliere un pneumatico agricolo Mitas che ispira e creare un’ illustrazione che evidenzi una delle caratteristiche chiave del pneumatico stesso in modo creativo. Le ricompense sono uno smartwatch del valore di 400 euro per il primo classificato, un set di abbigliamento sportivo Mitas per il secondo e lo zaino Mitas per il terzo. (PneusNews.it)

E’ il pneumatico “senz’aria” della Michelin. In questi giorni è spunta un video che mostra una MINI Cooper SE equipaggiata con queste ruote gommate Michelin (Uptis) di cui pare sarà disponibile un prima serie nel 2024. (Automoto.it)

La gomma senza aria arriva nel 2024. Nel video, Mr. JWW parla con Cyrille Roget, il direttore del gruppo tecnico e scientifico di Michelin che rivela i segreti dell’incredibile pneumatico. La sostenibilità è al centro del progetto di Michelin che ha creato il primo pneumatico a prova di foratura. (Motor1 Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr