Cuneo, Ferrari a 287 km/h in autostrada: multa di 900 euro, 10 punti in meno e sospensione di 6 mesi della patente

Quotidiano Piemontese ECONOMIA

Durante i controlli sulla velocità dei mezzi in autostrada della Polizia Stradale di Cuneo, l’apparecchio autovelox ha segnato 287 km/h al passaggio di una Ferrari sulla Asti-Cuneo.

Il conducente del mezzo è stato multato di 900 euro considerato che viaggiava a più del doppio della velocità consentita di 130 km/h, gli sono stati decurtati 10 punti e la patente di guida è stata sospesa per 6 mesi

(Quotidiano Piemontese)

Ne parlano anche altri media

La sanzione è stata notificata dalla polizia stradale L’autovelox ha intercettato la Ferrari a forte velocità in direzione Cuneo sull’A33: il conducente stava rientrando a casa l’altro pomeriggio. (La Stampa)

L’episodio sull’Asti-Cuneo, nei pressi del capoluogo: il rilievo è stato eseguito dagli agenti con un autovelox. Novecento euro di multa, sospensione della patente per sei mesi e decurtazione di dieci punti: queste le sanzioni amministrative che sono state notificate dalla Polizia stradale del capoluogo provinciale al conducente di una Ferrari, sorpreso in autostrada a 287 chilometri orari. (http://gazzettadalba.it/)

In autostrada sulla Ferrari a 287 km all'ora, 900 euro di multa e patente sospesa per sei mesi di Carlotta Rocci. L'automobilista beccato sull'Asti-Cuneo: andava a più del doppio del limite di velocità (La Repubblica)

Una velocità estremamente folle, che non poteva passare inosservata all’autovelox che lo ha immortalato. Di certo, parliamo di una misura che sarebbe stata più che utile ad un automobilista cuneese che è stato sorpreso a viaggiare a una velocità di 287 km/h alla guida della propria Ferrari sull’autostrada Cuneo-Asti, in Piemonte. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr