Obiettivo Draghi: 600mila dosi al giorno, vaccini anche nelle stazioni e nei centri commerciali

La voce di Rovigo ECONOMIA

Più di 600 mila dosi al giorno e il raggiungimento dell’immunità di gregge.

Archiviate le primule di Stefano Boeri, entrano in campo strutture mobili che dovrebbero andare ad affiancare (anche fisicamente) i presidi sanitari, ma che potrebbero arrivare anche nelle stazioni e nei centri commerciali

Al momento, si legge, la media nazionale di somministrazione della dosi disponibili è del 72% e ci sono Regioni più veloci e altre meno. (La voce di Rovigo)

Su altre testate

Dunque, "bisogna subito puntare sulla prima dose Bertolaso ricorda lo "studio che dice che con la prima dose c'è copertura immunitaria. (Rai News)

Il commissario all’emergenza Domenico Arcuri, nei giorni scorsi, ha fissato come obiettivo quello delle 300-400mila dosi inoculate ogni giorno in tutta Italia. (Open)

Raddoppio del numero di vaccinazioni giornaliere nel giro di un mese, traguardo dell’immunità di gregge entro la fine dell’estate. Anche qui il tempo stringe: le versioni finali dei piani dovranno approdare sulle scrivanie degli esaminatori entro il 30 aprile (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr