Climatizzatore non sempre è possibile fruire della detrazione Ecobonus

Climatizzatore non sempre è possibile fruire della detrazione Ecobonus
Proiezioni di Borsa ECONOMIA

L’ente alla domanda se è possibile sostituire solo i radiatori dell’impianto di climatizzatore, risponde che non è possibile

34/2020 prevede che possono fruire della detrazione al 110% tutti gli interventi di efficientamento energetico se eseguiti congiuntamente agli interventi trainanti.

Ma l’installazione o la sostituzione del climatizzatore non sempre è possibile fruire della detrazione Ecobonus, analizziamo perché. (Proiezioni di Borsa)

Ne parlano anche altre testate

Leggi su ultimora.news (Di sabato 20 febbraio 2021) Chi acquista un condizionatore nel 2021 in alcune occasioni ha la possibilità di sfruttare unadel 50% o del 65% sulla spesa effettuata Si comprende quindi che l'acquisto di un nuovo condizionatore o la sostituzione di uno vecchio permette di beneficiare di una detrazione la cui percentuale varia a seconda dell'ambito e . (Zazoom Blog)

Il bonus condizionatori può essere richiesto sia con ristrutturazione che senza ristrutturazione. Bonus condizionatori del 50%. Il bonus condizionatori può avvenire in ambito di ristrutturazione edile e dare la possibilità di fruire di una detrazione del 50% sulla somma spesa nel caso di acquisto di un nuovo impianto a pompa di calore. (Ultim'ora News)

Bonus condizionatori, detrazione fino al 65%: come sfruttarlo e requisiti

Bonus condizionatori, come sfruttare l’indennità del 50 o del 65%, quali requisiti servono e quando attivarsi. Il bonus condizionatori può essere richiesto con e senza ristrutturazione, allo stesso modo. (ContoCorrenteOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr