Terremoto e mazzette, tre arresti. Ma c'è chi ha detto no al ricatto

Le indagini coordinate dai sostituti procuratori della Procura della Repubblica di Pescara Anna Rita Mantini e Mirvana di Serio hanno preso il via dalle dichiarazioni rese da un imprenditore umbro coinvolto - suo malgrado - in tutta questa vicenda. E ... Fonte: Corriere dell'Umbria Corriere dell'Umbria
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....