La pacificazione impossibile

La pacificazione impossibile
La Stampa INTERNO

Alla vigilia dell’entrata in vigore del Green Pass obbligatorio sui luoghi di lavoro c’è un clima di forte tensione che non promette nulla di buono. Esistono due problemi, la resistenza dei No-vax, maggiore delle previsioni, e il “caso Lamorgese”, riaperto ieri alla Camera da Meloni, ma a cui non è

(La Stampa)

Su altre fonti

A Enrico tutta la nostra solidarietà e vicinanza (LaPresse) – “Pesantissime minacce di morte al candidato sindaco di Roma, Enrico Michetti, firmate con la stella rossa delle Brigate Rosse e comitato elettorale vandalizzato. (LaPresse)

«Giorgia Meloni si lamenta anche oggi del nostro “taglia e cuci”. «Visto che Formigli e Piazzapulita sono ossessionati da me e da Fratelli d’Italia, vediamo se stasera si degneranno di mandare in onda questo video senza il solito taglia e cuci. (Secolo d'Italia)

“Perchè la sinistra non ha sciolto Forza Nuova? La sinistra è impresentabile, provano a dire che noi siamo più impresentabili”, aggiunge (LiberoQuotidiano.it)

La Meloni fuori controllo. Olio di ricino e manganello contro la Lamorgese

Tuttavia le accuse e le insinuazioni contro il centrodestra continuano a tamburo battente, come dimostra anche uno degli ultimi accadimenti social, che vedono protagonista Giorgia Meloni. pic.twitter.com/ki5WuEe7v5 — Giorgia Meloni (@GiorgiaMeloni) October 12, 2021. (ilGiornale.it)

Che sullo scioglimento di Forza Nuova ha spiegato, invece, che la questione è all’attenzione del Governo “Ministro Lamorgese – ha esordito nella replica la leader di FdI – questa risposta non è semplicemente insufficiente, è offensiva. (LA NOTIZIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr