Il Papa al G20 Interfaith Forum: liberare il sacro da violenza e fondamentalismo

Il Papa al G20 Interfaith Forum: liberare il sacro da violenza e fondamentalismo
Vatican News INTERNO

Sì allo “ius pacis, come diritto di tutti a comporre i conflitti senza violenza”

La memoria del fratello. Piace a Francesco la proposta di istituire una memoria comune per commemorare chi è stato ucciso in un luogo di preghiera.

Custodiamo insieme la memoria comune dei fratelli e delle sorelle che hanno subito violenze, aiutiamoci con parole e gesti concreti a contrastare l’odio che vuole dividere la famiglia umana!

Dobbiamo però aiutarci a liberare l’orizzonte del sacro dalle nubi oscure della violenza e del fondamentalismo, rafforzandoci nella convinzione che "l’Oltre di Dio ci rimanda all’altro del fratello". (Vatican News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr