Battlefield 2042: fan chiedono un posticipo per migliorare il gioco, dopo la beta

Battlefield 2042: fan chiedono un posticipo per migliorare il gioco, dopo la beta
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

La beta pubblica di Battlefield 2042 si è conclusa nel fine settimana, con pareri a dir poco discordanti e una grande quantità di fan che addirittura chiedono a EA di posticipare il gioco così da poterci lavorare ancora e migliorarlo, dopo quanto provato.

Cosa che peraltro potrebbe essere già avvenuta, visto che la beta si basa comunque su una versione vecchia di mesi, come riferito da DICE.

In ogni caso, fa un certo effetto vedere anche il noto insider Tom Henderson tra coloro che addirittura sperano in un nuovo posticipo per Battlefield 2042, dopo il primo già annunciato, in modo da poter migliorare la situazione. (Multiplayer.it)

Su altri giornali

L'open beta di Battlefield 2042 ha avuto in generale pareri molto favorevoli, risultando divertente e già maturo in vista della release ufficiale. Battlefield 2042, nonostante i problemi, è andato di gran lunga meglio del suo concorrente diretto: il titolo DICE ha infatti segnato il picco di 339.000 giocatori simultanei, laddove Call of Duty: Vanguard si era fermato a 181. (Eurogamer.it)

Battlefield 2042 offre una così una personalizzazione libera del proprio soldato libera, estesa e decisamente chiara. Così come nei precedenti capitoli, anche in Battlefield 2042 ci saranno classi predefinite di personaggi da impersonare, ognuno con il suo aspetto, le sue abilità caratteristiche e il suo arsenale. (Tom's Hardware Italia)

A seguito del rilascio dell’Open Beta di Battlefield 2042, sono emerse numerose polemiche per via di un grave problema che sta mettendo in difficoltà gli utenti. È uscita di recente l’Open Beta di Battlefield 2042, e che ha permesso ai giocatori di provare in anticipo il gioco in questione in modo tale da consentire agli sviluppatori di avere un feedback. (Android Italy)

Battlefield 2042 rischia grosso: i bot sono quasi invincibili, fan scontenti

Sappiamo che New World ha superato i 900.000 giocatori contemporanei e che si tratta indubbiamente di un grande successo per Amazon, dopo un paio di progetti a dir poco deludenti per il colosso americano. (Multiplayer.it)

Battlefield 2042. "Analizzando i siti di videogiochi e tutti social media, nonostante il consenso unanime sia sempre lo scenario ideale, la reazione generale per la beta è comunque più positiva che negativa", afferma Creutz, aggiungendo che stando alle sue previsioni Battlefield 2042 otterrà ottimi risultati di vendita. (Multiplayer.it)

L’Open Beta di Battlefield 2042 insomma sembra aver scatenato tantissime lamentele da parte dei suoi utilizzatori, insomma, perché oltre a essere tutto meno che perfetta, sta dando non pochi problemi ai giocatori. (Computer Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr