Mafia a Corleone, i boss e la colletta per aiutare il nipote di Provenzano

PALERMO. La mafia al tempo della crisi soffre come gli altri. Il nipote di Bernardo Provenzano, Carmelo Gariffo – finito ieri in manette nell'operazione Grande Passo 4, dopo essere stato scarcerato nel 2014 – era quasi indigente, come emerge dalle ... Fonte: Giornale di Sicilia Giornale di Sicilia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....