Padre uccide il figlio di 2 anni e poi si toglie la vita a Treviso, la mamma del bimbo era fuori casa

Padre uccide il figlio di 2 anni e poi si toglie la vita a Treviso, la mamma del bimbo era fuori casa
Il Messaggero INTERNO

Il padre, trevigiano, aveva 43 anni.

I fatti. Il bambino, secondo i primi accertamenti, è stato strangolato dal padre, che poi si è tolto la vita, tagliandosi la gola con un coltello da cucina.

Uccide i figli a Padova, la corsa disperata verso la porta: Pietro e Francesca hanno tentato di scappare dal padre. APPROFONDIMENTI FURIA INCONTROLLATA Uccide i figli a Padova, la corsa disperata verso la porta: Pietro e. (Il Messaggero)

La notizia riportata su altri media

Per curare i pazienti ricoverati con il Covid, nell’ambito dell’Ulss 2 si sono ammalati, in questi mesi, 177 medici, 374 operatori socio sanitari e ben 749 infermieri. «Attualmente sono ancora positivi tre oss, a Treviso e Conegliano, e due infermieri, a Treviso e Vittorio (La Tribuna di Treviso)

La tragedia è avvenuta in provincia di Treviso, a Castello di Godego. Un uomo di 43 anni ha ucciso il figlio di 2 anni e si è poi tolto la vita. (Virgilio Notizie)

La donna era uscita di casa verso le 20 di ieri sera, facendo perdere le sue tracce. Il bimbo è stato trovato dai soccorritori in condizioni disperate, ed è stato portato all'ospedale di Treviso. (Il Messaggero Veneto)

Treviso, si lancia da ponte con figlio: donna muore, bimbo non in pericolo di vita

Mentre per la 31enne non c’era più niente da fare, il bimbo era ferito e in stato di ipotermia, ma vivo. Immediatamente trasportato in terapia intensiva al Ca’ Foncello di Treviso, questa mattina si trova in condizioni serie per le fratture riportate ma non sarebbe in pericolo di vita. (LaPresse)

Treviso, 21 feb. (LaPresse) – Una donna di 31 anni di Vedelago, in provincia di Treviso, si è lanciata da un ponte in località Pederobba, assieme al figlio, un bimbo di un anno e mezzo. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr