Il blitz in Olanda per prendere Matteo Messina Denaro. Tutta la verità

Il blitz in Olanda per prendere Matteo Messina Denaro. Tutta la verità
Per saperne di più:
Tp24 INTERNO

rano davvero partiti dall'Italia convinti di prendere Matteo Messina Denaro.

Il blitz è stato imponente, i tre sono stati ammanettati e addirittura bendati, poi caricati su un furgone.

La notizia è rimbalzata in Italia venerdì pomeriggio (qui l'articolo su Tp24), con un retroscena incredibile: il mandato di arresto europeo, partito dall'Italia, era per Matteo Messina Denaro.

Mark L., questo il nome del "sosia" del boss, è stato rinchiuso in un carcere di massima sicurezza, ma il suo avvocato è riuscto a tirarlo fuori: "Se lui è Messina Denaro, io sono il Papa"

A quasi una settimana di distanza, emerge la verità sull'operazione che ha portato, mercoledì scorso, la polizia olandese a fare un blitz in un ristorante de L'Aja, arrestando tre persone. (Tp24)

Se ne è parlato anche su altre testate

Per la stampa olandese quella squadra di poliziotti ben addestrata si sarebbe presentata al ristorante per arrestare quello che si credeva Matteo Messina Denaro su richiesta delle autorità italiane che avrebbero inoltrato un mandato di arresto europeo. (Roccarainola.net)

Turista scambiato per Messina Denaro, il blitz in Olanda partito da Trento
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr