Ragazza violentata a pochi metri dalla piazza

Ragazza violentata a pochi metri dalla piazza
Per saperne di più:
BresciaToday INTERNO

Lo scrive il Giornale di Brescia: la vicenda risale alla notte tra martedì e mercoledì, in pieno centro ad Adro.

Stuprata in mezzo alla strada. La vittima è una donna di 30 anni, il suo aggressore un 21enne che abita in paese.

Individuato e arrestato. I medici avrebbero riscontrato i segni della violenza sessuale sul suo corpo.

Il ragazzo è stato individuato e accompagnato in caserma: interrogato, avrebbe ammesso di aver passato la serata con la ragazza ma avrebbe negato di averla stuprata. (BresciaToday)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il 21enne è stato arrestato a casa e portato in carcere a Brescia Quando è stato arrestato, il giovane si è detto innocente: ha dichiarato di aver trascorso la serata con la trentenne, ma di non averla violentata. (Fanpage.it)

I carabinieri hanno fermato il presunto colpevole. La trentenne ha raccontato di essere stata stuprata tra i vicoli del paese, non distante dalla piazza della chiesa. (IL GIORNO)

Prima la chat, poi l'appuntamento: 21enne arrestato per violenza sessuale ad Adro

I militari l'avrebbero raggiunta in piazza: qui la ragazza avrebbe riferito di essere stata aggredita e violentata in strada, nel silenzio della sera e quando bar e locali erano ormai chiusi. La vicenda risale alla notte tra martedì e mercoledì, in pieno centro ad Adro, in provincia di Brescia (Today.it)

La versione della donna. Secondo la donna il giovane avrebbe abusato di lei in una vietta laterale a Piazza Padre Costantino. Il 21enne, che sarà interrogato oggi, conferma di avere incontrato la donna ma nega la violenza sessuale (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr