Philip Roth, la biografia scritta da Baley va al macero | il manifesto

Philip Roth, la biografia scritta da Baley va al macero | il manifesto
Il Manifesto CULTURA E SPETTACOLO

Il suo nome oggi è ‘biografia’; la sua natura è quella di una grandezza dostoevskiana.

The Biography e pure un precedente memoir di Bailey, The Splendid Things We Planned.

All’inizio di questa settimana, infatti, la casa editrice ha annunciato di avere ritirato definitivamente dal proprio catalogo Philip Roth.

Più garbatamente Einaudi, che l’anno scorso aveva annunciato l’uscita della biografia di Roth in questo 2021, fa sapere che «il libro è in traduzione e la situazione verrà valutata in seguito»

Solo tre settimane fa Blake Bailey era con ogni probabilità un uomo felice. (Il Manifesto)

La notizia riportata su altri media

Lo ha deciso la casa editrice statunitense W. Quello che era stato annunciato come un bestseller, uscito il 6 aprile negli Usa, è stato ritirato dal mercato dopo che l'autore Blake Bailey è finito sotto accusa per molestie e abusi sessuali. (la Repubblica)

Philip Roth, al macero la sua biografia autorizzata: l’autore Blake Bailey accusato di molestie e…

Il biografo, il cui libro Roth è uscito all’inizio di aprile, ha negato qualsiasi accusa. Un portavoce di W.W Norton ha fatto sapere che Bailey sarà libero di cercare “altrove un nuovo editore, se lo desidera”. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr