Amazon, 25 miliardi di euro di ricavi tra Italia e Gran Bretagna, al fisco solo una mancia

Amazon, 25 miliardi di euro di ricavi tra Italia e Gran Bretagna, al fisco solo una mancia
Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Economia)

Nel 2017 Amazon ha pagato 100 milioni di euro per chiudere un’indagine partita dalla procura di Milano.

La filiale inglese del gruppo rende noti i dati sul 2019: al fisco inglese appena 7 milioni di euro nonostante un colossale giro d'affari.

Negli Stati Uniti il gruppo Amazon riesce a fare ancora meglio.

Ancora meglio in Gran Bretagna dove, in base ai dati diffusi oggi, emerge che Amazon Uk ha versato circa 7 milioni di euro pur avendo ricavi vicino ai 20 miliardi di euro e contando 25 mila addetti. (Il Fatto Quotidiano)

Su altre fonti

Il finto professionista, di Pordenone, ha truffato 25 clienti ed è stato indagato dalla Guardia di Finanza di Pordenone per esercizio abusivo della professione, falso e appropriazione indebita. Nell'inchiesta sono stati denunciati anche due imprenditori per i reati di emissione e utilizzo di fatture false. (Il Messaggero)

Dai giganti del web solo 42 milioni di tasse al fisco italiano

L’eterno e irrisolto problema della corretta tassazione dei colossi digitali non è ovviamente solo una questione italiana. Google, Amazon, Facebook, Apple, Airbnb, Uber e Booking.com hanno versato nel 2019 in tutto all’Agenzia delle entrate 42 milioni di euro. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr