Febbre Ronaldo, Old Trafford esaurito per il debutto. Lui: "Non sono qua in vacanza"

Febbre Ronaldo, Old Trafford esaurito per il debutto. Lui: Non sono qua in vacanza
La Gazzetta dello Sport SPORT

Ci sono calciatori importanti come Martial e Cavani che rischiano di essere sacrificati di fronte alla presenza ingombrante di CR7

CR7 pronto all'esordio bis con i colori dello United, una partita che non si vedrà in tv per via di una vecchia regola.

Ieri ha girato un video suggestivo in un Old Trafford deserto, versione prove generali in vista del ritorno ufficiale contro il Newcastle.

Siamo in grado di competere per obiettivi importanti: io, la squadra, il club, i tifosi. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altri giornali

È stato molto diretto, esprimendo la sua volontà. Nel corso di una lunga intervista rilasciata a Tuttosport, il Direttore sportivo della Juventus, Federico Cherubini, ha parlato anche dell’addio di Cristiano Ronaldo, tornato al Manchester United: “Cristiano Ronaldo? (Footballnews24.it)

Sì, ma due anni fa era stato ceduto per una cifra ragguardevole per un ragazzo di 19 anni. Cristiano è stato molto diretto, esprimendo la sua volontà non potevamo costringerlo a rimanere in un contesto che non riconosceva più» (Juventus News 24)

Juventus, Cherubini su Ronaldo: “Dopo il suo addio volevamo ricostruire”

Domani lo stadio sarà esaurito: annunciati oltre 74 mila spettatori per godersi dal vivo il ritorno del figliol prodigo Sono pronto a sostenere questa nuova sfida e penso di essere in grado di reggerla nei prossimi tre o quattro anni». (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

E non era: esce Cristiano dobbiamo sostituirlo. Federico Cherubini, direttore sportivo della Juventus, ha parlato così ai microfoni di Tuttosport in merito all’addio di Cristiano Ronaldo e al successivo arrivo di Moise Kean: “Quando Ronaldo ci ha detto che voleva andare via abbiamo avuto un solo pensiero. (Footballnews24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr