Stadio Friuli, Fontanini sul rimborso: «Conti tutti da verificare il Comune non pagherà»

Stadio Friuli, Fontanini sul rimborso: «Conti tutti da verificare il Comune non pagherà»
Il Messaggero Veneto ECONOMIA

Ecco dove l'Udinese vuol costruire il nuovo stadio. E questa è l’opzione A: aspettare che si calmino le acque per poi avviare un dialogo con l’Udinese.

Soltanto la prossima settimana «quando avremo a disposizione il parere della nostra avvocatura», precisa Fontanini, il Comune deciderà ufficialmente come muoversi.

«Studieremo la delibera e il contratto in essere sperando - conclude il sindaco - di trovare una soluzione condivisa alla luce dei rilievi mossi dall’Anac»

Ed, eventualmente, il Comune si prepara a farlo ancora, soprattutto se l’Udinese dovesse presentare il conto chiedendo un maxi risarcimento. (Il Messaggero Veneto)

Su altre testate

E ha concluso per la condanna di entrambe: 2 anni di reclusione per una e 1 anno e 6 mesi per l’altra. Il pm Andrea Gondolo, che ha ereditato il fascicolo dalla collega Annunziata Puglia, non ha dubbi sulla penale responsabilità delle due maestre, Z. (Messaggero Veneto)

Difficile immaginare quando, e se, il progetto potrà effettivamente ripartire, ma nel caso in cui, come auspicato dallo stesso Fontanini, il Comune e l’Udinese (che ancora non hanno avuto contatti ufficiali) dovessero trovare un’intesa, lo stadio Friuli potrebbe diventare la casa dello sport e del tempo libero (Il Messaggero Veneto)

Udine, presentati i lavori di restauro di quattro palazzi storici: diventeranno uno studentato per 240 posti

Salvagno si è soffermato sugli step di avanzamento dei lavori, preceduti da un’analisi storica delle strutture per delineare le necessità di intervento. La nostra intenzione per i prossimi mesi è quella di far conoscere alla città le fasi di recupero delle strutture, con aggiornamenti continui sull’avanzamento dei lavori. (Il Messaggero Veneto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr