Vaccini anti Covid in Toscana, apertura del portale per i sessantenni

Vaccini anti Covid in Toscana, apertura del portale per i sessantenni
055firenze INTERNO

Intanto arriva in Toscana la prima finestra per i sessantenni.

A regime le programmazioni potranno dunque essere mensili e il portale rimanere sempre aperto.

Tra gli over 80, sempre alle 17 di oggi, in 290.402 avevano ricevuto almeno la prima dose e, tra questi, in 219.035 pure li richiamo

Vaccini anti Covid in Toscana, apertura del portale per i sessantenni. Prosegue la campagna per i settantenni. (055firenze)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Vi è un incremento del tempo di utilizzo di strumenti informatici, fattore che può contribuire a sviluppare fenomeni di isolamento sociale» APPROFONDIMENTI COVID Vaccino, per Locatelli il richiamo «non prima di un anno» SALUTE Scudetto Inter, Locatelli contro i tifosi: «Così non si. (Il Messaggero)

Il coronavirus "non credo che sparirà come la Sars" e "probabilmente dovremo vaccinarci tutti gli anni facendo dei richiami", magari consigliati "solo per gli over 60. Dopo che l'Agenzia europea del farmaco ha annunciato l'avvio dell'iter di revisione per estendere l'uso del vaccino anti-Covid di Pfizer/BioNTech agli adolescenti fra 12 e 15 anni, Ciccozzi esprime questo auspicio. (Adnkronos)

Alle spalle di questi due Paesi il gruppo di nazioni che si attesta al di sopra delle 30 dosi ogni 100 abitanti. In coda, i Paesi al di sotto delle 30 dosi somministrate ogni 100 abitanti (Adnkronos)

Coronavirus, lo scenario di Massimo Ciccozzi: "Non sparirà, dovremmo vaccinarci tutti gli anni con richiami". La fine è lontana?

Lo ha riferito, nel corso di un’audizione davanti alle commissioni congiunte di Salute e Istruzione del Senato, il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico (Cts), Franco Locatelli . (Sky Tg24 )

Perché allora proprio la data del 6 maggio? Si tratta ancora di un’indiscrezione che deve trovare conferma, ma da giovedì 6 maggio, come riporta il Corriere della Sera, potrebbero aprirsi le prenotazioni anche per tutte le persone residenti in Lombardia con meno di 60 anni. (Prima Brescia)

Magari la vaccinazione sarà consigliata solo per gli over 60". 04 maggio 2021 a. a. a. "Non credo che il coronavirus sparirà come la Sars e probabilmente dovremo vaccinarci tutti gli anni facendo dei richiami", soprattutto consigliati agli over 60, categoria maggiormente esposta ai danni del virus. (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr