Aggiornamento Coronavirus 19/2. Nel modenese 326 nuovi casi, in Emilia-Romagna 1.821 e 46 decessi

Aggiornamento Coronavirus 19/2. Nel modenese 326 nuovi casi, in Emilia-Romagna 1.821 e 46 decessi
SulPanaro SALUTE

Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 9 casi, positivi a test antigenico ma non confermati dal tampone molecolare

Complessivamente, tra i nuovi positivi 583 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 792 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 532 nuovi casi e Modena (326); poi Reggio Emilia (172), Ravenna (154), Rimini (149), Imola (109), Ferrara (104) e Cesena (103). (SulPanaro)

La notizia riportata su altri giornali

Aumentano di 14 unità le terapie intensive, mentre sono 132 in meno i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid.Sono 2.059 le persone ricoverate in terapia intensive a causa del Covid-19, mentre gli ingressi giornalieri sono 151. (Salernonotizie.it)

Nell’ultima giornata sono stati registrati 348 morti per Covid (ieri erano 347), per un totale di 95.235 morti dall’inizio dell’emergenza sanitaria 3.724 i casi in Lombardia, di cui 144 debolmente positivi. (Cremonaoggi)

Il tasso di positività è leggermente salito rispetto al 4,1 per cento di ieri, risultando oggi pari al 4,8 per cento. Degli attualmente positivi, 17.963 sono ricoverati in ospedale (311 in meno rispetto a ieri), 2.045 (+2) necessitano di terapia intensiva, mentre 364. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Covid-19: 13.762 i nuovi casi, 347 vittime

Milano, 20 feb. (LaPresse) - Sono 14.931 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore in Italia. È quanto emerge dai dati del ministero della Salute. (LaPresse)

Quella scoperta a Napoli è "una variante abbastanza rara, poco conosciuta, ha alcune mutazioni che sono simili alla variante inglese, più altre che sono state anche descritte nella variante sudafricana, e altre varianti. (La Repubblica)

Sono 13.762 i nuovi casi di covid-19 registrati in Italia nelle ultime 24 ore. Sul tavolo anche le nuove misure che dovranno essere prese già dalla prossima settimana quando scadrà il decreto che vieta lo spostamento tra regioni, già prorogato una prima volta proprio fino al 25 febbraio (In Terris)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr