;

Urla "juventino" all'arbitro: per il giudice è un'offesa

Urla juventino all'arbitro: per il giudice è un'offesa
Tuttofrosinone Tuttofrosinone (Sport)

Nel provvedimento del giudice sportivo Marco Brusco è scritto che "per buona parte della partita" i tifosi della società "offendevano reiteratamente il direttore di gara con frasi come 'sei un fallito, sei uno juventino, non sai fare niente, ecc...'".

L'arbitro le ha riportate nel suo referto a fine partita e quindi sanzionate, come riportato nel comunicato ufficiale del Comitato regionale Umbria della Figc, Lega nazionale dilettanti.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.