TMW, Vlahovic, viola non molla e chiede 60 mln

TMW, Vlahovic, viola non molla e chiede 60 mln
Firenze Viola SPORT

La Fiorentina non ha assolutamente intenzione di cedere il proprio centravanti per meno di 60 milioni di euro, senza contropartite, solo cash, a due anni dal termine del contratto attuale.

I viola vogliono accontentare Vlahovic economicamente, ma dall'altra parte cercano di puntare sulla clausola rescissoria: 60 milioni per l'anno prossimo.

Aggiornamento sul futuro di Dusan Vlahovic grazie al lavoro dei colleghi di TMW: la punta serba continua a essere il sogno proibito di molte squadre di Serie A, ma al momento la situazione non sembra evolvere a suo favore. (Firenze Viola)

Su altre fonti

Il tutto, naturalmente, è condizionato alla permanenza, o meno, di Ronaldo: con CR7 ancora in bianconero, difficilmente la Juve farebbe un investimento così sostanzioso Continuano a rimbalzare sui quotidiani nazionali notizie che tirano in ballo la Fiorentina e Dusan Vlahovic, sempre più nel mirino della Juventus. (Fiorentina.it)

A Giuseppe Iachini, tecnico del centravanti serbo classe 2000 Dusan Vlahovic fino a qualche giorno fa, è stata posta questa domanda nel corso di una intervista ai taccuini di 'Tuttosport'. Dopo Haaland, Dusan è il miglior attaccante classe 2000. (TUTTO mercato WEB)

Per me può essere ancora utile in campo» Ma occhio a sottovalutare le ambizioni della Fiorentina e di Commisso». (Fiorentina.it)

Gravina: «Vi svelo qual'è l'obiettivo minimo della Nazionale italiana»

Lo ha detto il direttore generale della Fiorentina Joe Barone, all'arrivo nell'hotel milanese dove si svolgerà l'assemblea della Lega Serie A. "Come stanno andando i primi giorni con Gattuso? (Tuttosport)

Tra i piani di Gattuso c'è quello di trattenere Vlahovic Mentre prende quota l'ipotesi Juventus per Dusan Vlahovic e l'ex allenatore della Fiorentina Beppe Iachini sponsorizza l'idea dell'attaccante serbo in bianconero, i viola puntano al rinnovo per il loro gioiello d'attacco. (Fantacalcio ®)

Il nostro progetto ha basi molto solide, a Mancini abbiamo chiesto di raccontare una storia nuova, diversa e fatta di entusiasmo. All’Europeo l’obiettivo minimo è di arrivare a Wembley. (Milan News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr