Assumere in ruolo i docenti delle scuole paritarie, la richiesta giunge da “Agorà della parità”

Orizzonte Scuola INTERNO

59 i temi dei percorsi di ingresso di nuovi docenti nella scuola statale, anche attraverso alcune semplificazioni.

AGeSC. CdO Opere Educative. CNOS Scuola. CIOFS scuola. FAES. FIDAE. FISM. Fondazione GESUITI EDUCAZIONE

L’Agorà evidenzia che sono circa 15.000 i docenti delle scuole secondarie di I e II grado che insegnano nelle scuole paritarie senza aver avuto la possibilità di accedere a percorsi abilitativi da oltre 7 anni. (Orizzonte Scuola)

Ne parlano anche altri giornali

Portale aperto alle 18 di ieri e in 12 minuti si erano già iscritti 7.000 ragazze e ragazzi in attesa di sostenere l'esame di maturità. Un vero boom di prenotazioni tra i maturandi toscani. (La Repubblica Firenze.it)

C’è la necessità di prolungare il blocco per alcuni mesi, e sono necessità assolutamente condivisibili”. L'ex ministro pentastellato: "Ascoltato istanze dei sindacati, cercheremo intesa con altre foze politiche". (LaPresse)

(LaPresse) – “Non mi aspetterei un’ondata enorme di licenziamenti dal 1° luglio” al termine del blocco per alcuni settori. Roma, 7 giu. (LaPresse)

Il segretario Cgil: "Prorogare blocco licenziamenti ed estendere contratto solidarietà". (LaPresse) “Abbiamo riscontrato la disponibilità da parte del M5S a presentare emendamenti che vadano in direzione delle nostre richieste su blocco dei licenziamenti, estensione dei contratti di solidarietà non solo a chi ha perso fatturato del 50% ma a tutti, condizionalità dei sostegni alle imprese al mantenimento dell’occupazione, contratti di espansione e governance del Pnrr”. (LaPresse)

Firenze, 5 giugno 2021 – Aperte dalle 17 le prenotazioni per i nati nel 1990 e 1991, che potranno così prendere l'appuntamento per la prima dose di vaccino anti-Covid sul portale prenotavaccino.sanita. (La Nazione)

Lo scrive il garante M5S, Beppe Grillo, in un post pubblicato sul suo blog personale. (LaPresse) – “La memoria di molte persone è breve e, similmente all’ingenuità, è di solito inversamente proporzionale alla cultura posseduta. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr