Poste Italiane, in consegna oltre 19mila dosi di vaccino Moderna

ModenaToday ECONOMIA

Nella giornata di domani 17 maggio, infatti, alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, prenderanno in carico le scatole contenenti i vaccini Moderna, per raggiungere le loro destinazioni finali presso le seguenti sedi di ricezione e conservazione dei quantitativi previsti: Aou Parma Ospedale Maggiore (2.500 dosi); Ausl/Irccs Santa Maria Nuova Reggio Emilia (2.900 dosi); Ausl/Aou Modena (4.000 dosi); Ausl Imola Ospedale Civile Vecchio (800 dosi); Magazzino unico Ausl Romagna di Pievesestina (6.700 dosi) e Ausl Ferrara Ospedale del Delta di Lagosanto (2.400 dosi)

Poste Italiane, tramite il suo corriere Sda, consegna domani altre 19.300 dosi di vaccino Moderna presso 6 sedi di ricezione e conservazione dell'Emilia-Romagna. (ModenaToday)

La notizia riportata su altre testate

In partenza i furgoni SDA, corriere di Poste Italiane, per la consegna di altre 19.300 dosi complessive del vaccino Moderna, in collaborazione con l’Esercito Italiano. (CesenaToday)

I furgoni Sda, corriere di Poste Italiane, attrezzati con speciali celle frigorifere, prenderanno in consegna i vaccini e procederanno alla distribuzione sul territorio regionale, raggiungendo le seguenti destinazioni finali: Lamezia Terme, Vibo Valentia, Melito Porto Salvo e Crotone. (Corriere della Calabria)

Dopo la risposta di adesione alla campagna vaccinale, la Regione ha deciso di ottimizzare la pianificazione dell’utilizzo delle dosi e mettere in sicurezza le seconde somministrazioni dei vaccini Pfizer e Moderna programmate la prossima settimana. (ragusah24.it)

Ieri l’UFSP ha reso noto che le dosi somministrate in Svizzera nella settimana dal 6 maggio al 12 maggio sono state 496.634. Lunedì giungeranno invece nella Confederazione altre 118.950 dosi del preparato di Pfizer. (Corriere del Ticino)

Lunedì giungeranno invece nella Confederazione altre 118’950 dosi del preparato di Pfizer. Attualmente 392’133 dosi sono state consegnate ai Cantoni, ma non ancora somministrate (Ticinonews.ch)

Dopo le consegne dei giorni scorsi di "AstraZeneca" e "Jonhson&Jonhson", lunedì 17 maggio è previsto l'arrivo a Cosenza di un altro carico di 7.100 vaccini "Moderna", destinati a tutta la regione. (LaC news24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr