Golpe turco, 147 condanne e nessuna verità | il manifesto

Golpe turco, 147 condanne e nessuna verità | il manifesto
Il Manifesto ESTERI

Ad altri 106 imputati sono state inflitte condanne variabili tra i sei e i 16 anni, per gli 11 ancora latitanti non si è giunti a sentenza definitiva.

Si è concluso ieri il maxi-processo noto come «processo del reggimento della guardia presidenziale», dal nome della prestigiosa unità dell’esercito turco coinvolta nel tentato golpe del 2016 e per questo successivamente disciolta.

Tra i condannati anche Umit

I giudici della 19a Alta Corte Penale di Ankara hanno comminato sentenze di condanna per 149 dei 497 imputati, inclusi 32 ergastoli di cui sei aggravati, provvedimento che nega ogni futura possibilità di libertà condizionale. (Il Manifesto)

La notizia riportata su altre testate

La convenzione di Montreux. Gli ex militari si lamentavano poi anche dell’agenda politica del presidente, in quanto lo stesso si starebbe allontanando dai principi laici e nazionalisti del primo stato turco (Il Primato Nazionale)

Golpe fallito, pioggia di ergastoli

n tribunale turco ha condannato all'ergastolo aggravato diversi imputati nel maxi-processo contro 497 persone accusate di aver partecipato alle azioni eversive la notte del fallito colpo di stato del 15 luglio 2016. (Ticinonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr